segunda-feira, 31 de janeiro de 2011

Canções postadas / Posted songs / Canzoni postate

"I": IO NON MORIRÒ (new/with audio)
"L": LASCIATI ANDARE A SOGNARE
"M": MONSIEUR CHARLOT 

 (1963: Rita Pavone gravando nos estúdios da RCA Italiana)
(1963: Rita Pavone recording at the RCA Italiana studios)
(1963: Rita Pavone registrando negli studi della RCA Italiana)
* * *
ÍNDICE (CANÇÕES JÁ POSTADAS) / INDEX (ALREADY POSTED SONGS) /
INDICE (CANZONI GIÀ POSTATE)

A:
demain my darling / A mi edad / A quién le importa / Abbiamo 16 anni / Addicted to love / Addio giornalino / Adorable sixties / Africa / Ahi, ahi ragazzo / Aiò-diò (La leggenda) / All I do is dream of you / All nite long / Alla mia età / Alle Männer sind nicht so / Alles kaputt / Amanda / Amici mai / Amigos no / Amore a metà / Amore ragazzo mio / Amore scusami / Amore twist / Anni impazienti / Appassionati / Aquarius / Aquest vespre amb tu / Arrivederci Hans / Arrivederci Napoli / Arrivederci Roma / Arriverciao / Au dernier printemps / Auch für kleine Leute / Auguri a te / Ay, muchacho.
*
B:
Baby (Be my baby) / Baby (When ya kiss me) / Baci / Balla balla con noi / Basta un minuto / Bene, bene, bene (original German recording) / Bene, bene, bene (Italian version) / Before you go / Bianco Natale / Big deal / Bionda / Blame it on the boogie / Bonjour la France / Brucia / Bugiardo e incosciente / Buona Notte Cinderella / Buonanotte angelo mio / By myself / Bye bye Blue Jeans (Tschau little Boy). 
*
C:
Caesar und Cleopatra / Cam cam cammello / Camminando sotto la pioggia / Casa mia / Ce n'est qu'un film / Ce petit jeu / C'est à mon âge / Che cosa c'è / Che fifa / Che m'importa del mondo / Che sarà / Che scherzi fa l'amore / Chella llà / Chi non cerca trova / Chica chica boom chic / Ci vuole poco / Cin, cin c'innamoriamo / Circus music / Città vuota / Citty Citty Bang Bang / Clémentine chérie / Coeur (two recordings) / Col chicco / Come la prima volta / Come te non c'è nessuno / Come un aquilone / Come un tiranno / Como tú no hay ninguno / Con un poco di zucchero / Corazón / Coriandoli / Crisi d'identità / Cuore (three recordings).
*
D:
Da cosa nasce cosa / Da sag' ich nicht nein / Dame baby poupée / Daniele (Filastrocca da non cantare) / Das hat mir deine Mutter gesagt / Datemi un martello / Dein altes Automobil / Desde mi alcoba / Dimmi ciao bambinò (two recordings) / Dimmi se non è un'idea / Domande / Domani è primavera / Donne ferme, donne che camminano / Don't tell me not to love you / Douze mois d'été / Dove non so (Tema di Lara) / Dove sarà / Du gâteau / Du kommst immer wieder nach Haus
*
E:
E... allora... cercasi / È amore / È per te che io vivo / E se domani / È solo un'impressione / E tu... / E... zitto zitto / Eccì... amavamo / Ein Elfmeter auf mein Herz / Ein Sunny-Boy und eine Signorina / El estornudo-El resfriado / El mundo en la mano / El partido de fútbol / Ell / Equivoci (D'amore) / Eroi di carta / Es ist aus / Es mejor soñar / Esta tarde contigo / Everybody's talking / Ex innamorati / Eyes of mine.
*
F:
Fammi andare / Fammi innamorare / Finalmente libera / Finito / Fortísimo / Fortissimo / Fotoromanzo / Fuggire da qui.
*
G:
Ganz unter uns / Gemma / Gian Burrasca / Gimme gimme Good lovin' / Gimme some lovin' / Gira gira.
*
H:
He (Didn't remember my name) / Heart / Heidi-di / Hello dolly / He's got everything / Heut' lad' ich mir die Cartwrights ein / Hip hip hurrà / Ho tolto il make-up / How low is low / Hoy lo sé.
*
I:
I can't hold back the tears / I don't wanna be hurt / I gatti di Roma / I tigrotti di Mompracem / I tre porcellini / I wanna be loved by you / I want you with me / I wonder who's kissing her now / Ich bin doch kein Dornröschen / Ich frage meinen Papa / Ieri avevo cento anni / If I never get to love you / If you go / If you got a mind to / Il 1909 / Il ballo del mattone / Il ballo dell'orso / Il bersagliere / Il fischietto / Il geghegè / Il grammofono / Il mio uomo / Il mondo dei ragazzi / Il mondo nelle mani / Il palcoscenico / Il raffreddore / Il re / Il serraglio / Il tango del mare / Il treno / I'll wait and wait / In ginocchio da te / Io cerco la Titina (two recordings) / Io che amo solo te / Io non morirò / It's not easy / I've got you under my skin.
*
J:
Je m'en irai / Je n'ai jamais fait l'amour / Je ne regrette rien / Je ne reviendrai jamais / Just once more.
*
K:
Kiddy, Kiddy kiss me / Kissin' time / Komm doch wieder mal nach Rom.
*
L:
La bretella / La chica del FBI / La commessa / La distance / La distancia / La fine del mondo / La forza di lasciati / L'amore è un poco matto / L'amore mio / La partita di pallone (original Italian recording) / La pastasciutta del re / La sai troppo lunga / La sugestión / La suggestione / La Svizzera / La valigia / La vita (This is my life) / La zanzara / Lasciati andare a sognare / Last summer / Lazy river / Le bugie e la verità / Le goût de l'amour / Le lait dans ton café / Le lentiggini / Le mille bolle blu / Le piccole stazioni / Le secret de ma vie / Legata a un granello di sabbia / L'estate / Lettera a Pinocchio / L'extra-touriste / L'ho fatta grossa / Like I did / Lipstick on your collar / Little by little / Little Rita / Lo farei / Lui.
*
M:
Ma che te ne fai / Ma cos'è questo amore / Ma lei è lei... / Ma volendo / Magari poco, ma ti amo / Mamma dammi la panna / Man hat's nicht leicht, als kleiner Frosch im grossen Teich / Maramao perché sei morto / Marcharme de aquí / Maria Luisa (original Italian recording) / Maria Luisa (Spanish version) / Maria Luisa (Portuguese version) / Marilyn Monroe / Matilda-Matilda / Medley (Amore twist, Il cielo in una stanza, Che m'importa del mondo, Una zebra à pois, La partita di pallone, Moliendo café, Come te non c'è nessuno, Città vuota, Pel di carota, Due note, Stasera con te) / Mein Jack, der ist zwei Meter gross / Mettiti con me / Mille anni fa / Mini donna / Mit 17 soll man nicht weinen / Moi sans toi / Monsieur Charlot / Monsieur Marcello / Montagne verdi / Montañas verdes / Music is love / My baby left me / My Indian summer / My Indian summer (Perduta) / My name is Potato.
*
N:
Não é fácil / Nata ieri / Nel blu dipinto di blu (Volare) / Nella mia stanza / Niente di simile al mondo / Ninna nanna del formichino / No es fácil tener 18 años / No lo puedo olvidar / No one else will ever touch me / No prigioniero no / Noi siamo noi / Només tu / Non aspetto nessuno / Non c'è un po' di pentimento / Non dimenticar le mie parole / Non è facile avere 18 anni / Non è giusto / Non faceva sera mai / Non sei più tu / Nostalgia / Nostalgia di casa / Notte nera / Now I lay me down to sleep / Now that you're gone.
*
O:
Occhi miei / Oh my mama / Okay! Okay! / Oma, Mama, Bambola / Once upon a time / Onestamente / Only one little item / Orazi e Curiazi / Ovunque la notte.
*
P:
Palla, pallina / Paperita / Parlare con gli animali / Particolari / Passione / Paul vergiss mich nie / Pavone Carlo story / Pazza pupazza / Pel di carota / Peppino aus Torino / Per te / Per tutta la vita / Per un colpo di pistola / Per una come me / Perché due non fa tre / Piano / Pido paz / Pierino e il lupo / Pioggia / Pippo non lo sa / Pirulirulì / Plip (original Italian recording) / Plip (Catalan version) / Plip (Spanish version) / Poil de carotte / Pomeriggio / Prendimi / Putiferio.
*
Q:
Quando sogno / Quando una cosa va / Quanto sei antipatico / Qué me importa del mundo / Quel diavolo di... / Quelli belli come noi / Questo nostro amore (two recordings) / Qui ritornerà! / Quiero estar.
*
R:
Ragazza di Ipanema / Rainin' / Remember me / Riez madame, riez monsieur / Right now / Rimani / Ripartirò da me / Rita kaputt / Rita sei tutti noi / Rollin' Skooter / Rubber ball.
*
S:
San Francesco / San Francisco de Asis / Sans problème / Sapore di sale / Sarò lì / Say good-bye to Bobby / Scrivi! / Scusi / Se... casomai... / Se fossi un uomo / Se per me parlasse il cuore / Se potessi amarti ancora / Se telefonando / Sei già lì / Sei la mia mamma / Seicento e più / Sempre più su / Siam tutti per uno / Siamo tutti Gian Burrasca / Silenzioso slow (Abbassa la tua radio) / Since you've been gone / Solo tu / Sólo tú / Somigli ad un'oca / Son finite le vacanze / Sono fatti miei / Sono proprio uno schianto (two recordings) / Sono una nota / Sotto il francobollo / Splish splash / Stai attenta a ciò che fai / Stai con me / Stasera con te (two recordings) / Stasera sogno / Stop stop stop / Storia di Babar l'elefantino / Strong love / Sua maestà l'amore / Sul cucuzzolo / Supercalifragilistic-espiralidoso / Supercalifragilistic-expialidosos / Supercalifragilistico-espialidoso / Sveglia vecchio fiume / Sweet deejay - Gimme some swing.
*
T:
Tango della scuola / Tango lambada / Tanto tempo fa / Te imploro amor (two recordings) / Ten cuidado con lo que haces / The boy most likely to succeed / The curtain falls / The man who makes the music / T'ho conosciuto / Ti perdo e non vorrei / Ti vorrei parlare / Too many / Tra la la, felicità / Triangolo d'amore / Try it and see / Tschau Amigo, tschau Amore, cheerio / Tu, cuore mio / Tu guardi lei / Tu ladra / Tu mi tieni... / Tu sei come / Turn her down / Tutti cantano l'amore.
*
U:
Un amico / Un amour plus grand que l'amour / Un amour sans importance / Un buffo dettaglio / Un, due, tre (Se marci insieme a me) / Un film in anteprima (Mia madre disse...) / Un paio di stivali / Una notte intera / Una voce / Una zebra à pois / Under the spell of your love / Under your spell again.
*
V:
Vertes collines / Viva evviva!! (Si va bé...) / Viva la papa! (Con tomate) / Viva la pappa col pomodoro / Voglio amarti così.
*
W:
Wait and see / Wait for me / Wait 'til tomorrow / Watch what you do with my baby / Wenn der Zirkus kommt / Wenn du deinen kleinen Brüder siehst / Wenn ich ein Junge wär' / Wer liebt, hat mehr vom Leben / What's the matter, baby / Where is the one / Wie ein Wunder kam die Liebe.
*
X:
Não há canções com a letra "X" / There's no songs with the letter "X" / Non hanno canzoni con la lettera "X".
*
Y:
Yo, que te quiero You only you / You're the reason I'm living.
*
Z:
Zucchero.
* * *
 Rita Pavone (1965)
* * *
Agradecimentos pela colaboração a: / Thanks for the help of: / Grazie per la collaborazione a:
W. Belintani, L. Amorim, C. Tomeo, A. Arenas, M. Dumont,
M. Sack, L. Meza, G. Montenegro, G. Giorgetti, F. Pepe.
* * *
* Always under construction *
* Sempre em construção *
* Sempre in costruzione *
* * *

quinta-feira, 9 de dezembro de 2010

Rita Pavone / RCA Italiana

RCA Italiana, via Tiburtina, km 12 - Roma
(foto de 1962 / photo from 1962 / foto del 1962)

Pertencendo ao cast da RCA Italiana, no período de 1962 a 1967, Rita Pavone vive os seus anos dourados como cantora. Após haver gravado para a Dischi Ricordi, em 1968 e 1969, ela retorna à RCA Italiana, em 1970, e lá permanece até o final de 1979.

Para a RCA Italiana as décadas de 60 e 70 foram as melhores de sua história iniciada em 1949 e encerrada em 1987 ao ser vendida para a gravadora alemã BMG.
*
Rita Pavone was under contract with RCA Italiana from 1962 to 1967 which is considered her golden years as a major performer. She was lured to sign with Dischi Ricordi in 1968 and 1969 but went back to RCA Italiana in 1970 remaining there up to 1979.

RCA Italiana was the top recording company in Italy having started in 1949 until it was acquired by German label BMG in 1987.
*
Rita Pavone vive tra gli anni 1962 / 1967 i suoi anni d'oro come cantante nella RCA Italiana. Dopo aver inciso con la casa discografica Dischi Ricordi, negli anni 1968 e 1969, lei ritorna alla RCA Italiana nel 1970 e rimane lì sino alla fine del 1979.

Gli anni migliori della RCA Italiana (nata nel 1949) furono proprio quelli degli anni '60 e '70. La RCA Italiana, nel 1987, fu venduta alla casa discografica tedesca BMG.

Rita Pavone na RCA Italiana (1963)
Rita Pavone at RCA Italiana (1963)
Rita Pavone nella RCA Italiana (1963)
* * *

domingo, 28 de novembro de 2010

Canções de A a Z / Songs from A to Z / Canzoni di A alla Z


Títulos de todas as canções gravadas por Rita Pavone editadas em discos oficiais (vinil e/ou CD), em CATALÀ (catalão), DEUTSCH (alemão), ENGLISH (inglês), ESPAÑOL (espanhol), FRANÇAIS (francês), ITALIANO, NNAPULITANO (napolitano) e PORTUGUÊS

Titles of all songs recorded by Rita Pavone released on official discs (vinyl and/or CD), in CATALÀ (Catalan), DEUTSCH (German), ENGLISH, ESPAÑOL (Spanish), FRANÇAIS (French), ITALIANO (Italian), NNAPULITANO (Neapolitan) and PORTUGUÊS (Portuguese):

Titoli di tutte le canzoni registrate da Rita Pavone ed editate in dischi ufficiali (vinile e/o CD), in CATALÀ (catalano), DEUTSCH (tedesco), ENGLISH (inglese), ESPAÑOL (spagnolo), FRANÇAIS (francese), ITALIANO, NNAPULITANO (napoletano) e PORTUGUÊS (portoghese):

CATALÀ:
Aquest vespre amb tu (Stasera con te).

Ell (Lui).

Només tu (Solo tu).

Plip (Plip [gravació original, en italià]).

Supercalifragilistic-expialidosos (Supercalifragilistic-espiralidoso).
* * *
DEUTSCH:
Addio Venezia / Alle Männer sind nicht so / Alles kaputt / Arrivederci Hans / Arrivederci Napoli / Arrivederci Roma (Ital./Deut.) / Auch für kleine Leute.

Bene, Bene, Bene (original Aufnahme) / Buona Notte Cinderella / Bye bye Blue Jeans (Tschau little Boy).

Caesar und Cleopatra / Chella llà.

Da sag' ich nicht nein / Das hat mir deine Mutter gesagt / Dein altes Automobil / Der Hauptmann von Köpenick / Der Teufel die Hand im Spiel (The talk of all the USA) / Du, du, du gehst mir im Kopf herum / Du kommst immer wieder nach Haus (Duett mit Teddy Reno) / Du und ich.

Ein Elfmeter auf mien Herz / Ein Sunny-Boy und eine Signorina (Duett mit Paul Anka) / Es ist aus.

Ganz unter uns / Gimme gimme Good lovin' (Balla balla con noi).

Heut' lad' ich mir die Cartwrights ein.

Ich bin doch kein Dornröschen / Ich frage meinen Papa (Viva la pappa col pomodoro) / Ich glaube, es war die Liebe / In der Bundesrepublik machen alle gern Musik.

Kiddy, Kiddy kiss me (Duett mit Paul Anka) / Komm doch wieder mal nach Rom.

Ladi Lau (Heut' geh'n wir nicht nach Haus) (Talk a little louder) / Liebe ist ein schönes Wort / Liebe könnte wie Zucker sein (Zucchero).

Man hat's nicht leicht, als kleiner Frosch im grossen Teich / Mein Jack, der ist zwei Meter gross (I'll wait and wait) / Mit seibzehn soll man nicht weinen.

Okay! Okay! (La partita di pallone) / Oma, Mama, Bambola.

Paul vergiss mich nie / Peppino aus Torino / Piano.

Rollin' Skooter.

Scusi (Duett mit Teddy Reno).

Tschau Amigo, tschau Amore, cheerio.

Wenn der Zirkus kommt / Wenn du dienen kleinen Brüder siehst / Wenn ich ein Junge wär' / Wer liebt, hat mehr vom Leben / Wie ein Wunder kam die Liebe.
* * *
ENGLISH:
Addicted to love / All I do is dream of you / All nite long / Aquarius.

Baby (When ya kiss me) / Before you go (Fortissimo) / Big deal / Blame it on the boogie / By myself.

Circus music.

Don't tell me not to love you.

Everybody's talking / Eyes of mine (Occhi miei).

Gimme some lovin'.

He (Didn't remember my name) (Vado via) (She [Didn't even remember my name]) / Heart (Cuore) (Heart) / He's got everything / How low is low.

I can't hold back the tears / I don't wanna be hurt / I love you so (Eterno ritornello) (Te vojo ben) / I wanna be loved by you (impersonates Marilyn Monroe [1926-1962]) / I want you with me / I wonder who's kissing her now / If never get to love you / If you go (Sei già lì) / If you got a mind to / I'll wait and wait / It's not easy (Non è facile avere 18 anni) / I've got you under my skin.

Just once more.

Kissin' time.

La partita di pallone (English version) / La vita (This is my life) (impersonates Shirley Bassey) (Engl./Ital.) / Last summer (L'estate) / Lazy river / Like I did / Lipstick on your collar / Little by little.

Matilda-Matilda (Matilda) / My baby left me (Rita Pavone sings accompanied by British band The Talismen [1963-1966]) / My Indian summer (My Indian summer) (Perduta).

No one else will ever touch me (Come te non c'è nessuno) / Now I lay me down to sleep (the German CD WENN ICH EIN JUNGE WÄR' [Bear Family Records - BCD 15 585 {1992}], the title is printed as "Now I lay me down to sleep" in the label and in the cover. But the correct title is "Now I lay me down to weep") / Now that you're gone (Che m'importa del mondo) (recorded only on Italian CD RITA IS... MACIG Live 1993 [Discomagic - 21 Compagnia Generale dello Spettacolo - CD 809/1 & 2 {1993}]).

Oh my mama (Sei la mia mamma) / Once upon a time / Only one little item.

Ragazza di Ipanema (Garota de Ipanema) (Portug./Engl.) / Rainin' / Remember me / Right now / Rubber ball.

Say good-bye to Bobby / Show some respect / Since you've been gone / Splish splash / Strong love (Rita Pavone sings accompanied by British band The Talismen [1963-1966]) / Sunshine boy.

The boy most likely to succeed / The curtain falls / The man who makes the music (Viva la pappa col pomodoro) (the 2nd batch of the same British single "Heart"/"The man who makes the music" [RCA Victor - RCA 1553 {1966}] had a mistake printed on the label of the B-side wich appears as "The man who made music". The same mistake was perpetuaded on the labels of the single's USA and Germany pressings [RCA Victor - 47-9051 {1966}]) / Till tomorrow (Tschau Amigo, tschau Amore, cheerio) (in the American pressing of the POLYDOR [PD 2-15011 {1969}] single, the title of "Till tomorrow" is printed as "'Til tomorrow" in the label) / Too many (in the Australian pressing of the album RITA PAVONE [THE INTERNATIONAL TEEN-AGE SENSATION] [RCA - LPM 2900 {1964}], the title of "Too many" is printed as "Too many lies" in the label) / Try it and see / Turn her down.

Under the spell of your love / Under your spell again.

Wait and see / Wait for me / Wait 'til tomorrow / Watch what you do with my baby / What's the matter, baby / Where is the one.

You only you (Solo tu) / You're the reason I'm living.
* * *
ESPAÑOL:
A mi edad (Alla mia età) / A quién le importa (dueto con Raphael) / Amigos no (Amici mai) / Ay, muchacho (Ahi, ahi ragazzo).

Como tú no hay ninguno (Come te non c'è nessuno) / Corazón (Cuore) (Heart).

Desde mi alcoba (Nella mia stanza).

El mundo en la mano (Il mondo nelle mani) / El partido de fútbol (La partita di pallone) / El estornudo y El resfriado (Il raffreddore) (la misma grabación de la canción, tiene dos títulos distintos:  "El estornudo", en el extended-play mexicano EN MEXICO [CBS - EPC-878 {1968}] y 2º "El resfriado", en el single español PHILIPS - 360 234 PF [1968]) / Es mejor soñar (Lasciati andare a sognare) / Esta tarde contigo (Stasera con te) (grabación original en el extended-play español RITA EN ESPAÑOL [RCA Victor - 3-20982 {1966}]. En el rótulo del long-play italiano RITA PAVONE [SUS ÉXITOS EN ESPAÑOL] [RITA fans CLUB - RFC.0005 {1990}], falta el pronome personal contigo, en el título de la canción).

Fortísimo (Fortissimo).

Hoy lo sé (Il grammofono).

La chica del FBI / La distancia (La distance) / La sugestión (La suggestione).

Marcharme de aquí (Fuggire da qui) / Maria Luisa (Maria Luisa [grabación original en italiano]) / Moliendo café (medley con Mina, del CD italiano SIGNORI... MINA! Vol. 4 [RARO! Records - Fonit Cetra - TCDL 362 {1993}]) / Montañas verdes (Montagne verdi).

No es fácil tener 18 años (Non è facile avere 18 anni) / No lo puedo olvidar (Lui) (en grabación de 1995, la canción fue impresa con su título italiano ["Lui"] en los CDs españoles NO SOLO NOSTALGIA VOL. 1 [Divucsa - 31-749-A] y SUS ÉXITOS EN ESPAÑOL [Divucsa - BCN - 31-766]. Y con el título "Él" en los CDs también españoles: GRANDES ÉXITOS DE... RITA PAVONE [Divucsa - 32-589], del año 1998 y SINGLES COLLECTION - RITA PAVONE [Canta en Español] [Arcade Music - Graffiti - 32-876], del año 2000).

Pido paz (Just once more) / Plip (Plip [grabación original en italiano]).

Qué me importa del mundo (Che m'importa del mondo) / Quiero estar.

San Francisco de Asis (Saint Francis of Assisi) (grabación original en el extended-play español RITA PAVONE [RCA Victor - 3-20834 {1964}]. En el rótulo del long-play argentino VOLVIÓ LA PECOSITA [RCA Victor - AVL-3584 {1965}], la canción está con el título "San Francisco") / Sólo tú (Solo tu) / Supercalifragilistico-espialidoso (Supercalifragilistic-espiralidoso).

Te imploro amor (Remember me) (canción de 1964 con dos grabaciones distintas:  en el single argentino "Te imploro amor"/"Pido paz" [RCA Victor - 31A-0434 {1964}], en el extended-play español RITA PAVONE [RCA Victor - 3-20805 {1964}] y  en el long-play italiano RITA PAVONE [SUS ÉXITOS EN ESPAÑOL] [RITA fans CLUB - RFC.0005 {1990}]) / Ten cuidado con lo que haces (Stai attenta a ciò che fai).

Viva la papa! (Con tomate) (Viva la pappa col pomodoro) (canción con dos grabaciones: 1ª original del año 1965 en el single argentino "Viva la papa![Con tomate]"/"No lo puedo olvidar" [RCA Victor - 31A-0648] y grabación del año 1995 en el CD español SINGLES COLLECTION - RITA PAVONE [Canta en Español] [Arcade Music - Graffiti - 32-876], del año 2000).

Yo, que te quiero (Io che amo solo te).
* * *
FRANÇAIS:
A demain my darling (The sha la la song) / Au dernier printemps.

Bonjour la France (La suggestione).

Ce n'est qu'un film (I'm gonna love you just a little bit more, baby) / Ce petit jeu (Some kind' a fun) / C'est à mon âge (Alla mia età) / Coeur (Heart) (chanson avec deux enregistrements: 1963 [single "Coeur"/"C'est à mon âge" {Barclay - 60408}, extanded-play RITA PAVONE {Barclay - 70533}] et 1972 [single "Bonjour la France"/"Coeur" {RCA Victor - 49.849}]).

Dame baby poupée / Destination U.S.A. / Douze mois d'été / Du gâteau (Zucchero).

Je m'en irai (Io me ne andrei) / Je n'ai jamais fait l'amour / Je ne regrette rien (imitation de Mireille Mathieu) / Je ne reviendrai jamais.

La distance (A distância) / Le chant du retour / Le goût de l'amour (Sapore di sale) / Le lait dans ton café / Le secret de ma vie (A song) / Le turkey trot (Let's turkey trot) / L'extra-touriste (My name is Potato).

Moi sans toi (Solo tu) / Monsieur Charlot / Monsieur Marcello.

Poil de carotte (Nostalgia).

Riez madame, riez monsieur (Il palcoscenico).

Sans problème (Good-bye guitarman) / Sous de ciel de France, sous de ciel d'Italie.

Un amour plus grand que l'amour / Un amour sans importance (Questo piccolo grande amore).

Vertes collines (Montagne verdi).
* * *
ITALIANO:
Abbiamo 16 anni (interpretata da Gianni Morandi e Roby Ferrante [1942-1966], la canzone presenta la nuova cantante Rita Pavone) / Addio giornalino / Adorable sixties (canzone con due registri diversi di tempo: con 4'30" nel singolo "Daniele [Filastrocca da non cantare]"/"Adorable sixties [Il Discotto Productions - NP 1037], del 1984 e con 6'35" nel disco-mix ADORABLE SIXTIES [Il Discotto Productions - 1037], dello stesso anno) / Africa / Ahi, ahi ragazzo / Aiò-diò (La leggenda) (Yo di ho) / Alla mia età / Amanda / Amici mai / Amore a metà / Amore ragazzo mio / Amore scusami (duetto con Victor [Vittorio Bacchetta] & "V" Sound) / Amore twist / Anni impazienti / Appassionati / Arrivederci Roma (ital./tedes.) / Arriverciao / Auguri a te.

Baby (Be my baby) (L'amore del mio uomo) (Baby [Be my baby]) (Rita Pavone canta in italiano, questa canzone col titolo in inglese) / Baci (Things) / Balla balla con noi (Gimme gimme good lovin') / Basta un minuto / Bene, bene, bene (Bene, Bene, Bene [registro originale in tedesco]) / Bianco Natale (White Christmas) (nell'extended-play portoghese RITA PAVONE [LUI] [RCA Victor - TP-231 {1966}], sta impressa nell'etichetta e nella retrocopertina del disco, solo col titolo in inglese) / Bionda / Brucia (Come and get it) / Bugiardo e incosciente / Buonanotte angelo mio (duetto con Teddy Reno).

Cam cam cammello / Camminando sotto la pioggia (trio con Erminio Macario [1902-1980] e Mario Marchetti) / Casa mia / Che cosa c'è (duetto con Victor [Vittorio Bacchetta] & "V" Sound) / Che fifa (registro del 1962 e lanciato in MP3, nel 13.8.2013, per la JB Production CH) / Che m'importa del mondo / Che sarà (Que será) / Che scherzi fa l'amore / Chi non cerca trova (A little more love) / Ci vuole poco / Cin, cin c'innamoriamo / Città vuota (It's a lonely town) (canzone con due registri diversi:  medley con Mina, nel CD SIGNORI... MINA! Vol. 4 [RARO! Records - Fonit Cetra - TCDL 362 {1993}] e nell'album RITA PER TUTTI [RCA Italiana - TPL1 1164 {1975}]) / Citty Citty Bang Bang (Chitty Chitty Bang Bang) / Clementine chérie / Col chicco / Come la prima volta / Come te non c'è nessuno / Come un aquilone / Come un tiranno / Con un poco di zucchero (A spoonful of sugar) (originale dell'album RITA PAVONE [LA "VOSTRA" RITA] [RCA Italiana - S 10 {1966}], il singolo "I tre porcellini"/"Un poco di zucchero", sia nell'italiano [RCA Italiana - PM45 3430 {1967}], come nell'australiano [RCA - PM-3430 {1967}], la canzone sta impressa nel suo titolo senza la preposizione "con" nell'etichetta) / Coriandoli / Crisi d'identità / Cuore (Coeur) (Heart) (canzone con tre registri diversi: 1º nel singolo "Cuore"/"Il ballo del mattone" [RCA Italiana - PM 45 3232 {1963}],  nel singolo "Lasciati andare a sognare"/"Cuore" [RCA Italiana - PM 3632 {1971}], nell'album RITA PER TUTTI [RCA Italiana - TPL1 1164 {1975}] e nell'album francese RITA PAVONE [BONJOUR LA FRANCE {SOUS DE CIEL DE FRANCE, SOUS LE CIEL D'ITALIE}] [RCA Victor 443.044 {1972}]).

Da cosa nasce cosa / Daniele (Filastrocca da non cantare) / Datemi un martello (If I had a hammer) / Dieci cuori / Dimmi ciao bambinò (Tschau Amigo, tschau Amore, cheerio) (canzone con due registri diversi: nel singolo italiano "Quelli belli come noi"/"Dimmi ciao bambinò" [Dischi Ricordi - SRL 10-569 {1969}], nell'album italiano RITA [Dischi Ricordi - SMRL 6067 {1969}], nel CD brasiliano RICORDI... O melhor da música italiana - RITA PAVONE [BMG - RCA - 7432166470-2 {1999}] e nel CD italiano RITA PAVONE... RICORDI [Dischi Ricordi - BMG - OROSCD 43 {1995}]) / Dimmi se non è un'idea / Domande (I wonder who's kissing her now) / Domani è primavera (duetto con Dario Gay) / Donne ferme, donne che camminano / Dove non so (Tema di Lara) (Lara's theme) / Dove sarà (Where is the one) / Due note (medley con Mina, del CD SIGNORI... MINA! Vol. 4 [RARO! Records - Fonit Cetra - TCDL 362 {1993}]).

E... allora... cercasi / È amore / È per te che io vivo (You're the reason I'm living) / E se domani (imitazione di Mina) / È solo un'impressione (Conversations) / E tu... / E... zitto, zitto / Eccì... amavamo (duetto con Piero Mazzarella [1928-2013]) / Equivoci (D'amore) / Eroi di carta / Ex innamorati (As mesmas coisas) (duetto con Cristiano Malgioglio).

Fammi andare / Fammi innamorare / Finalmente libera (Free again) (Non... c'est rien) / Finito / Fortissimo (canzone con due registri diversi: nel singolo italiano "La sai troppo lunga"/"Fortissimo" [RCA Italiana - PM45-3366 {1966}] e nell'album brasiliano PER SEMPRE [Continental - 3.35.404.021 {1987}]) / Fotoromanzo / Fuggire da qui.

Gemma / Gian Burrasca (originale dell'album RITA PAVONE [GIAN BURRASCA] [RCA Italiana - PML 10380 {1965}], nell'album RITA PAVONE [LA "VOSTRA" RITA] [RCA Italiana - S 10 {1966}], la canzone sta impressa col titolo "Libertà", nell'etichetta e nella retrocopertina del disco) / Gira gira (Reach out, I'll be there).

Heidi-di / Hello dolly (Hello dolly) / Hip hip hurrà (I'll wait and wait) (Rita Pavone è accompagnata dal complesso britannico The Talismen [1963-1966]) / Ho tolto il make-up (The curtain falls).

I gatti di Roma / I tigrotti di Mompracem / I tre porcellini (Who's afraid of the big bad wolf?) / Ieri avevo cento anni / If I had a hammer (Datemi un martello) (If I had a hammer) (Rita Pavone canta in italiano "Datemi un martello" [2ª versione], editata nell'album spagnolo LO MEJOR DE RITA PAVONE [RCA Camden - CAS 261 {1973}]) / Il 1909 / Il ballo del mattone / Il ballo dell'orso / Il bersagliere / Il cielo in una stanza (medley con Mina, del CD SIGNORI... MINA! Vol. 4 [RARO! Records - Fonit Cetra - TCDL 362 {1993}]) / Il fischietto / Il geghegè / Il grammofono / Il mio uomo (Mon homme) / Il mondo dei ragazzi / Il mondo nelle mani (Neon rainbow) / Il palcoscenico / Il raffreddore / Il ragazzo del baseball (Take me out to the ball game) / Il re / Il serraglio / Il tango del mare / Il treno (This train) (Rita Pavone è accompagnata dal complesso britannico The Talismen [1963-1966]) / In ginocchio da te / Io cerco la Titina (Titina) (Je cherche après Titine) (canzone con due registri diversi: nell'album italiano RITA PAVONE [LA "VOSTRA" RITA] [RCA Italiana - S 10 {1966}] e nell'album brasiliano RITA, O MOSQUITO [RCA Victor - BBL-205 {1967}], imitazione di "Charlot" [Charlie Chaplin {1889-1977}]) / Io che amo solo te (duetto con Victor [Vittorio Bacchetta] & "V" Sound) / Io non morirò / Io sola qui.

La bretella (Rita Pavone è accompagnata dal complesso britannico The Talismen [1963-1966]) / La commessa / La fine del mondo (Pour la fin du monde) / La forza di lasciarti / L'amore è un poco matto / L'amore mio (Remember me) (canzone con tre registri diversi: nel singolo "L'amore mio"/"San Francesco" [RCA Italiana - PM45 3300 {1964}], nell'album RITA PER TUTTI [RCA Italiana - TPL1 1164 {1975}], ambi italiani e nel doppio CD spagnolo NO SOLO NOSTALGIA VOL. 2 [Divucsa - 31-749-B {1995}], col titolo in inglese ["Remember me"], però cantata in italiano) / La partita di pallone (registro originale) / La pastasciutta del re / La sai troppo lunga / La suggestione / La Svizzera / La valigia / La vita (This is my life) (imitazione di Shirley Bassey) (ingl./ital.) / La zanzara / Lasciati andare a sognare / Le bugie e la verità / Le lentiggini / Le mille bolle blue / Le piccole stazioni / Legata a un granello di sabbia / L'estate (My reason) (Ma musique) / Lettera a Pinocchio / L'ho fatta grossa / Little Rita / Lo farei (Boogie nights) / Lui.

Ma che te ne fai / Ma cos'è questo amore / Ma lei è lei... (What's the matter, baby) / Ma volendo / Magari poco, ma ti amo / Mamma dammi da panna (I saw Linda yesterday) / Maramao perché sei morto / Maria Luisa (registro originale) / Marilyn Monroe / Mettiti con me / Mille anni fa (Once upon a time) / Mini donna / Montagne verdi / Music is love / My Indian summer (Perduta) / My name is Potato.

Não é fácil (Non è facile avere 18 anni) (duetto con Gabriela) (portog./ital.) / Nata ieri / Nel blu dipinto di blu (Volare) / Nella mia stanza / Niente di simile al mondo (I've never seen anything like it) / Ninna nanna del formichino / No prigioniero no / Noi siamo noi / Non aspetto nessuno / Non c'è un po' di pentimento / Non dimenticar le mi parole / Non è facile avere 18 anni / Non è giusto (Rita Pavone canta con Ivo Garrani [1924-2015] e Valeria Valeri, del cast della serie televisiva italiana IL GIORNALINO DI GIAN BURRASCA, nell'omonimo CD [RCA Original Cast - 74321-66149-2 {OST 144}], del 1999) / Non faceva sera mai / Non sei più tu / Nostalgia / Nostalgia di casa / Notte nera.

Occhi miei / Onestamente (I honestly love you) / Orazi e Curiazi / Ovunque la notte (Somewhere in the night).

Palla, pallina / Paperita / Parlare con gli animali (Talk to the animals) / Particolari / Pavone Carlo story (duetto con il fratello Carlo Pavone) / Pazza pupazza / Pel di carota / Per te (imitazione di Patty Pravo) / Per tutta la vita / Per un colpo di pistola / Per una come me / Perché due non fa tre / Pierino e il lupo (Petya i volk) (Rita Pavone, senza cantare, racconta questa fiaba musicale di Sergei Prokofiev [1891-1953]) / Pioggia (Rainin') / Pippo non lo sa / Pirulirulì (duetto con Lucio Dalla [1943-2012]) / Plip (registro originale) / Pollicino e Pollicina / Pomeriggio (Let your love flow) / Prendimi / Presto (People are people) / Putiferio.

Quando sogno (On the sunny side of the street) / Quando una cosa va (registrata solo nella musicassetta CIAO, RITA [RCA Italiana - LPK 21166 {1971}]) / Quanto sei antipatico / Quel diavolo di... / Quelli belli come noi / Questo nostro amore (canzone con due registri diversi: originale nel singolo "Una notte intera"/"Questo nostro amore" [RCA Italiana - PM45-3393 {1967}] e nei tre CD italiani PASSATO PRESENTE! [D.V. MORE RECORD - CDDV 6208 {1998}], RITA PAVONE [CUORE] [D.V. MORE RECORD - CDDV 6208 {1998}] e IL MEGLIO [MR MUSIC - MRCD 4123 {1998}]) / Qui ritornerà! (Here it comes again) (Ora siamo qui).

Rimani / Ripartirò da me (By myself) / Rita kaputt / Rita sei tutti noi (duetto con Teddy Reno).

San Francesco (San Franciso de Asis) (canzone con due registri diversi: nel singolo italiano "L'amore mio"/"San Francesco" [RCA Italiana - PM45 3300 {1964}] Rita Pavone canta accompagnata dal complesso britannico The Rokes [1963-1970] e nell'album spagnolo LO MEJOR DE RITA PAVONE [RCA Camden - CAS - 261 {1973}], con altro arrangio musicale, il titolo della canzone è "San Francisco de Assisi") / Sapore di sale / Sarò lì (I'll be there) (canzone con due registri diversi di tempo: con 3'39", nell'album italiano SPECIAL RITA (RCA Lineatre - RFC 0001 [1987]) e con 3'43" e finale un po' più allungato, nel CD italiano FORTISSIMO (RCA - CD 71658 [1988]) / Scrivi! (Lady love) / Se... casomai... / Se fossi un uomo (Wenn ich ein Junge wär') / Se per me parlasse il cuore / Se potessi amarti ancora (If never get to love you) / Se telefonando / Sei già lì / Sei la mia mamma / Seicento e più / Sempre più su / Siam tutti per uno (originale dell'album RITA PAVONE [LA "VOSTRA" RITA [RCA Italiana - S 10 {1966}], nel CD anche italiano IL GIORNALINO DI GIAN BURRASCA [RCA Original Cast - 74321-66149-2 {OST 144} {1999}], la canzone - interpretata da un coro di ragazzini e Rita Pavone - sta impressa nel foglietto del CD, col titolo "Società segreta") / Siamo tutti Gian Burrasca / Silenzioso slow (Abbassa la tua radio) (duetto con Teddy Reno) / Solo tu / Somigli ad un'oca (Your baby's gone surfin') / Son finite le vancanze / Sono fatti miei (Since you've been gone) / Sono proprio uno schianto (canzone con due registri:  nell'extended-play numero 7 [1977] della rivista Krugozor, della ex-Unione Sovietica, la canzone è la numero 6, in versione più corta, interpretata nel Festival di San Remo 1976, editata per la casa discografica sovietica Melodiya, e nell'extended-play italiano RITA PAVONE [RCA - RFC 0002 {1988}], per il Rita Pavone Fan Club, con registro originale del film 'Due Sul Pianerottolo', del 1976) / Sono una nota (registrata solo nella musicassetta CIAO, RITA [RCA Italiana - LPK 21166 {1971}] / Sotto il francobollo / Stai attenta a ciò che fai / Stai con me (Stand by me) / Stasera con te (canzone con due registri diversi di tempo: con 2'00" nel singolo originale della canzone [RCA Italiana - PM45-3343 {1965}] e con 2'52" a) nell'album spagnolo LO MEJOR DE RITA PAVONE [RCA Camden - CAS - 261 {1973}], registro estrato della colonna sonora del film 'Rita, la Figlia Americana' e b) nel CD italiano QUEI FAVOLOSI ANNI '60 - 1966 - 8 [SONO PRESS - QFAS 8 {1993}]) / Stasera sogno / Stop stop stop (Stop stop stop) / Storia di Babar l'elefantino (Histoire de Babar, le petit éléphant) (Rita Pavone, senza cantare, racconta questa storia di Jean de Brunhoff [1899-1937], musica di Francis Poulenc [1899-1963] / Su con la vita (Palla, pallina) / Sua maestà l'amore / Sul cucuzzolo / Supercalifragilistic-espiralidoso (Supercalifragilisticexpialidocious) / Sveglia vecchio fiume (Lazy river) / Sweet deejay - Gimme some swing (All nite long).

Tango della scuola / Tango lambada / Tanto tempo fa / T'ho conosciuto / Ti perdo e non vorrei / Ti vorrei parlare / Tra la, la, felicità (The tra-la-la song) (registrata solo nella musicassetta CIAO, RITA [RCA Italiana - LPK 21166 {1971}]) / Triangolo d'amore / Tu, cuore mio / Tu guardi lei / Tu ladra / Tu mi tieni... (Under your spell again) / Tu sei come (canzone con due registri diversi di tempo: con 2'43" nel singolo della canzone [RCA Italiana - PM45 3444 {1967}] e con 4'11" nell'album RITA PAVONE [LITTLE RITA NEL WEST] [RCA Italiana - PML 10427 {1967}]) / Tu sei pallido (My boy lollipop) / Tutti cantano l'amore.

Un amico (nell'extended-play spagnolo RITA PAVONE [LUI] [RCA Victor - 3-20915 {1965}], la canzone sta col titolo "Un amico vero", nell'etichetta e nella retrocopertina del disco) / Un buffo dettaglio (Only one little item) / Un, due, tre (Se marci insieme a me) / Un film in anteprima (Mia madre disse...) (I want you with me) / Un paio di stivali / Una notte intera (Eine ganze Nacht) (Games that lovers play) / Una voce / Una zebra à pois (canzone con due registri diversi:  medley con Mina, del 1965, nel CD SIGNORI... MINA! Vol. 4 [RARO! Records - Fonit Cetra - TCDL 362 {1993}]e nel CD UNA ZEBRA À POIS [duetto con Lelio Luttazzi {1923-2010}, del 1982], che accompagna il libro omonimo pubblicato per Gallucci Editore, nel 2004).

Viva evviva!! (Si va bé...) (monologo di Carlo Dapporto [1911-1989]) / Viva la pappa col pomodoro (canzone con due registri diversi: nel singolo "Viva la pappa col pomodoro"/"Sei la mia mamma" [RCA Italiana - PM 45 3303 {1965}] e nei singoli anche italiani a) "Heidi-di"/"Viva la pappa col pomodoro" [RCA Original Cast - BB 6228 {1989}] e b) "Viva la pappa col pomodoro"/"Siamo tutti Gian Burrasca" [RCA Original Cast - BB 6657 {1983}]) / Voglio amarti così (Solamente una vez).

Zucchero.
* * *
NNAPULITANO:
Passione.
* * *
PORTUGUÊS:
I like you very much / Chica chica boom chic (imitação de Carmen Miranda [1909-1955]).

Maria Luisa (Maria Luisa [gravação original em italiano]).

Ragazza di Ipanema (Garota de Ipanema) (portug./ingl.).
* * *


Mais sobre Rita Pavone nos blogs:
More about Rita Pavone in the blogs:
Più su Rita Pavone nei blog:
Más información de Rita Pavone en los blogs:
Plus sur Rita Pavone dans les blogs:
Mehr über Rita Pavone in den Blogs:
Més informació de Rita Pavone en els blocs:
Cchiù su Rita Pavone int' 'e blog:


* * *

domingo, 21 de novembro de 2010

"A"

"RITA PAVONE"
(RCA Italiana - PML 10350 [1963])
(O 1º LP de Rita Pavone / Rita Pavone's 1st Album / Il primo LP di Rita Pavone)

ABBIAMO 16 ANNI **
(Verde - Canfora)

Abbiamo sedici anni, studiamo Cicerone
Giochiamo un po' al pallone, balliamo un po' di twist

Siamo in fondo dei bravi ragazzi, pur se andiamo nei whisky a go-go
E se nei balli di società mettiamo la cravatta di papà!

Forse abbiamo i capelli un po' lunghi ed usiamo un po' troppo il blue jeans
Ma, quando poi noi ce ne andiam, chediamo a mamma i soldi per il tram!

Se abbiamo un cinquantino, non stiamo a tentennar
Non compriamo sigarette, gettoniamo canzonette nel juke-box del nostro bar

Siamo in fondo dei bravi ragazzi, pur se pazzi noi siam dei go-karts
E se in latino - chissà com'è? - prendiamo puntualmente sempre tre!

* Abbiamo sedici anni, studiamo Cicerone
* Giochiamo un po' al pallone, balliamo un po' di twist

* Siamo in fondo dei bravi ragazzi, pur se andiamo nei whisky a go-go
* E se nei balli di società mettiamo la cravatta di papà!

* (ripetere)

Tifiamo tutti quanti, per divi e per cantanti, però con gran passione
Tifiamo sol per Ri-i-ta, per Ri-i-ta, per Ri-i-ta Pa-a-vo-o-neeeee... e!

GIANNI MORANDI & ROBY FERRANTE - 1963

** No primeiro LP de Rita Pavone "Abbiamo 16 anni" - que NÃO é cantada por ela -, consta como sendo interpretada pelo grupo I Collettoni (jovens rapazes dançarinos que davam suporte a Rita no programa STUDIO UNO [TV RAI, 1962/1963]). Eles não cantavam, apenas dublavam o que já estava pré-gravado nos estúdios da RCA Italiana. Na realidade, as vozes nesta canção, são de Gianni Morandi (1944) e Roby Ferrante (1942-1966) mas, por serem cantores já conhecidos, não receberam os créditos no LP. (D. Castro)

** Even though "Abbiamo 16 anni" is part of Rita Pavone's first Album, it is NOT sung by her, but I Collettoni - a dancing group of young men who helped her compare STUDIO UNO (RAI TV, 1962/1963). I Collettoni actually didn't sing but only dubbed pre-recorded material done earlier at the RCA Italiana studios. The real singers were Gianni Morandi (1944) and Roby Ferrante (1942-1966) who never got credited, because both had individual careers of their own. (L. Amorim)

** Nel primo LP di Rita Pavone "Abbiamo 16 anni" NON è cantata da lei, ma risulta eseguita dal gruppo I Collettoni (giovani ragazzi ballerini che davano supporto alla Pavone nel programma STUDIO UNO [TV RAI, 1962/1963]). Essi, in realtà, non cantavano direttamente, ma si limitavano a doppiare la canzone che era già stata registrata prima negli studi della RCA Italiana. In realtà, le voci nella canzone, sono di Gianni Morandi (1944) e Roby Ferrante (1942-1966), ma i loro nomi non furono citati nel LP perché erano già conosciuti come cantanti affermati. (C. Tomeo)

Rita Pavone & I Collettoni (1963)

* * *
A DEMAIN MY DARLING
(R. Gall - M. Farr)

Ta voile blanche
Voudrait regagner le port
Restons ensemble
Encore, encore

Toi vers ton île
Chaque soir tu dois repartir
Moi dans mon île
Le coeur tranquille
Je t'attendrai jusqu'à demain

A demain, my darling
Je ne vis que pour ton retour
A demain, my darling
Le soleil ramènera l'amour

Donne ta bouche
Encore une dernière fois
Le jour se couche
Entre nos bras

Mais toi ton île
Reprend toujours mon bonheur
Trop près des villes à mille milles
Du chemin qui mène à nos coeurs

A demain, my darling
Je ne vis que pour ton retour
A demain, my darling
Le soleil ramènera l'amour

Demain la plage
Tendra pour nous ses draps blonds
Les coquillages
Nous berceront

D'une musique
La plus vieille du pays
Où ceux qui s'aiment
Comme nous-mêmes
Savent trouver le paradis

A demain, my darling
Je ne vis que pour ton retour
A demain, my darling
Je ne vis que pour ton retour

A demain, my darling
Je me vis que pour ton retour
A demain, my darling
Le soleil ramènera l'amour

"-Domani la sabbia spenderà per noi lenzuole bionde di sole. Le conchiglie ci culleranno con una musica, la più vecchia del paese. E chi si ama come noi ci amiamo saprà trovare il paradiso."

Tous ceux qui s'aiment
Comme nous-mêmes
Savent trouver le paradis

A demain, my darling
Je ne vis que pour ton retour
A demain, my darling (Le soleil ramènera l'amour)
A demain, my darling (A demain, my darling)
A demain, my darling...

RITA PAVONE - 1979
* * *
A MI EDAD (Alla mia età)
(Rossi - Robifer - E. Cranz)

Woh, oh, oh, oh... Oh, oh, oh, oh...
Woh, oh, oh, oh...

A mi edad
Si comienza a sentir el amor
Si comienza a buscar
Con quién poder soñar, oh, oh, oh...

A mi edad
Si termina también de jugar
Si comienza despacio a pensar
Lo que no se pensó

Ay, que temor!
He llegado, por fin, a la edad
Donde otra es la realidad
Tengo miedo, amor

A mi edad
Si comienza a sentir el amor
Si comienza a buscar
Con quién poder soñar

Woh, oh, oh, oh... Oh, oh, oh...
Woh, oh, oh, oh... Oh, oh, oh... Yeah!

RITA PAVONE - 1964
* * *
A QUIÉN DE IMPORTA
(C. G. Berlanga - I. Conut)

La gente mi señala, me apunta con el dedo
Susurra a mis espaldas
Y a mí me importa un bledo
Que más me da, si soy distinta a ellos
No soy de nadie, no tengo dueño

Yo se que me critican, me consta que me odian
La invidia les corroe, mi vida les agobia
Por qué será? Yo no tengo la culpa
Mis circunstancias les insulta

Mi destino es lo que yo decido
El que yo elijo para mí

* A quién le importa lo que yo haga?
* A quién le importa lo que yo diga?
* Yo soy así y así seguiré
* Nunca cambiaré!

* (repetir)

Quizá, la culpa es mía por no seguir la norma
Ya es demasiado tarde para cambiar ahora
Me mantendré firme en mis convicciones
Reforzaré mis posiciones

Mi destino es lo que yo decido
El que yo elijo para mí

A quién le importa lo que yo haga?
A quién le importa lo que yo diga?
Yo soy así y así seguiré
Nunca cambiaré!

* (repetir)

A quién le importa lo que yo haga?
A quién le importa lo que yo diga?
Yo soy así y así seguiré
Nunca cambiaré!

A quién le importa lo que yo haga?
A quién le importa lo que yo diga?
Yo soy así y así seguiré
Nunca cambiaré

A quién le importa lo que yo haga?
A quién le importa lo que yo diga...

RITA PAVONE & RAPHAEL - 2001
* * *
ADDICTED TO LOVE
(Robert Palmer)

Ooh!

(instrumental introduction)

The lights are on, but you're not home
your mind is not your own
your body shakes, your heart sweats
another kiss, that's what it takes

You can't eat, ooh! You can't sleep
there's no doubt, you're in deep
your throat is tight, you can't breathe
another kiss, that's what you need

Woh, oh, you like to think you're immune to the stuff, oh, yeah! Oh!
It's closer to the truth to say you can't get enough
you know, you're going to have to face it
you're addicted to love

You see the signs, but you can read
you're running at a different speed
you're heart beats *(you're heart beats) in double time *(in double time)
another kiss *(another kiss) and you'll be mine

A one track mind you can't be saved
oblivion, baby, is all you crave
but there's something left for you
you don't mind if you do

Woh, oh, you, you like to think you're immune to the stuff, oh, yeah! Humm!
It's closer to the truth to say you can't get enough
you know, you're going to have to face it
you're addicted to love

Might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love

Might as well face it
might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love! Oh!

(instrumental)

The lights are on *(the lights are on) but you're not home *(but you're not home)
your mind *(your mind) is not your own *(is not your own)
your heart sweats *(your heart sweats) your teeth grind *(your teeth grind)
another kiss *(another kiss) and you'll be mine

Woh, oh, you like to think you're immune to the stuff! Oh, yeah! Humm!
It's closer to the truth to say you can't get enough
you know, you're going to have to face it
*(you're addicted to love)

Might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love
might as well face it, you're addicted to love

I said might as well face it! Ooh, yeah! Might as well face it!
I said might as well face it! I said might! I said might!
I said might as well face it! I said might as well face it! Oh, Lord!
Might as well face it! You're addicted to love!
You're addicted to love! *(You're addicted!)
I said might! Might! Might! Might! Might! Might!

Might as well face it! You're addicted to love!
Might as well face it! You're addicted to love!
Might as well face it! You're addicted to love!
I said might! Might! Might! Might, might, might, might, might!
I said might!

RITA PAVONE - 1988
* (back-vocals: Lora "Blue" Carolain [Laura Trentacarlini])
* * *
ADDIO GIORNALINO
(Lina Wertmüller - Nino Rota)

Giornalino amico mio, a-addio
Te ne vai e no so
Quando mai ti rivedrò

* Giornalino amico mio, a-addio
* E con te se ne va
* Questa volta un po' di me

* Solo a te
* Confidavo le mie gioie
* E i miei guai

* Giornalino, tu lo sai
* Te ne vai, te ne vai
* Ti saluto, amico mio

* (ripetere)

A-addio!

RITA PAVONE - 1964
* * *
ADORABLE SIXTIES
(Pavone - Follica - Magurno - Marghes)

L'estate arroventata in mezzo ai dischi caldi di un juke-box
La spaggia è un'equazione tra uno stadio pieno ed un metrò
Magliette con la scritta: I NY
Non è cambiato niente, no, no, no, no!

La radio che si abbronza sotto un sole giallo tropicale
La musica ha un costume onde medie-lunghe balneare
Sapore anni sessanta, solo qualche chilo in più
Però non suona niente male... One, two, three, four!

Alla mia età... Ah, ah...
S'incomincia capir l'amor... Hmm, hmm
S'incomincia pian, piano a parlar
Con la voce del cuor... Yeah... Hmm, hmm... Ah, ah...

Perdendo l'appettito con le cotte made in Italy
Il cuore accelerato, pulsazione mille all'ora, sì!
Sei stanco e sudato, la pressione va su giù
La gola ti si chiude e tu non respiri più!

Mio cuore, tu stai soffrendo?
Che cosa posso fare per te?
Mi sono innamorata... Ah, ah...

È tutto un movimento, un andare su e giù
Chi dormirà stanotte? Ma chi dormirà mai più?

Sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties... Oh, yeah!

Sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties... Oh, yeah!

E abbiamo un riff (Geghe, geghe, geghegè!)
Che fa così (Geghe, geghe, geghegè!)
E questo riff (Geghe, geghe, geghegè!)
Vuol dire che (Geghe, geghe, geghegè!)
E il mio saluto è geghe... (1)

Tu, solo tu, solo tu
Non c'è un altro al mondo come te
Perché tu, perché tu
Sei l'amore mio...

(Una notte intera per pensare a te)

Stasera, sarà la prima sera mia con te! (2)

Ciu-riu, ciu-ra! Ah, ah, ah!
Ciu-riu, ciu-ra! Ah, ah, ah! (3)

Questo nostro amore... Che m'importa del mondo
Non si può nascondere... Quando tu sei vicino a me
Non si puo nascondere questo grande amor

Sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties... Oh, yeah!

Sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties... Oh, yeah!

(strumentale)

La spaggia è un formicaio, un brulicare ardente di falò!
E ognuno si riscalda le manine, ognuno dove può!
E come da copione, la serata finirà
Col "Ballo del mattone" una strage ci sarà

Lentamente, guancia a guancia, io ti dico... (4)

(Come te non c'è nessuno) Tu sei l'unico al mondo

Anche se poi, tu... La domenica mi lasci sempre sola
Per andare a vedere la partita di pallone

Ma quando dici che son bella dondolando (5)

Pianissimo, so di amarti fortissimo
So che ti amo di più
D'ogni cosa, al mondo, amore, amo te!

(E con 'sta scusa dei graffiti
 E li hanno tutti riciclati
 Quei Sessanta insuperati!)

Sixties, sixties! Sixties, sixties!
Sixties, sixties! Sixties, sixties!
Sixties, sixties! Sixties... Oh, yeah!

Sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties... Oh, yeah!

Sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties, sixties
Adorable sixties... Oh, yeah!

* (ripetere)

Sixties, sixties! Sixties, sixties!
Sixties, sixties! Sixties... Oh, yeah!
Sixties, sixties! Sixties...

RITA PAVONE - 1984
(1) "Il geghegè" / (2) "Stasera con te" / (3) "Datemi un martello" / (4 e 5) "Il ballo del mattone".
* * *
AFRICA
(Pavone - Carolain)

Un lungomare, albe di sole livide
Impronte stanche, neon, luci bianche immobili
Sanno di sale, le nostre labbra umide
Gioco sapiente, filtri la mente
Sei su di me!

Africa! Stirpe antica, masai
Africa! Mentre vieni e poi vai
Africa! Più violenta che mai
Tu sei l'Africa!

Si muove il mare, gelida massa liquida
Avanza lento, seguendo fasi cosmiche
L'aria incolore su questa spiaggia anonima
Pelle d'avorio... Io, se ti voglio?
Prendimi in te!

Africa! Stirpe antica, masai
Africa! Mentre vieni e poi vai, yeah!
Africa! Più violento che mai
Sei, sei l'Africa!

(strumentale)

Africa! Stirpe antica, masai
Africa! Mentre vieni e poi vai
Africa! Più violento che mai
Sei l'Africa!

L'Africa! L'Africa! La... L'Africa!

(strumentale)

RITA PAVONE - 1986
* * *
AHI, AHI RAGAZZO
(Migliacci - Napolitano)

Dalla sigaretta in bocca accesa
Esce il fumo e ti accarezza il viso
È per questo che i belli occhi tuoi
Sono rossi come i miei

Mi sembrava che, fossi lì, anche tu
Quasi, quasi per piangere (Ahi, ahi, ahi...)
Ma non è così, piango solo io
Che non so ancora perdere (Ahi, ahi, ahi...)

Non scherzare più
Questo amore tuo
È un amore ridicolo

Ahi, ahi, ahi, ragazzo, se mi fai soffrire
Mi viene voglia di piantarla lì
Ahi, ahi, ahi, ragazzo, se non vuoi capire
Ti dico "ciao" e non ci penso più

Non tirare i sassi verso il cielo
Che le stelle non le puoi colpire
E non credere di farmi male
Se stasera te ne vai

Se mi lasci tu vuole dire che
Il mio amore non meriti (Ahi, ahi, ahi...)
Mi consolerà qualcun'altro che
Riuscirà farmi ridere (Ahi, ahi, ahi...)

La felicità è una cosa che
Dà la voglia di vivere

* Ahi, ahi, ahi, ragazzo, se mi fai soffrire
* Mi viene voglia di piantarla lì
* Ahi, ahi, ahi, ragazzo, se non vuoi capire
* Ti dico "ciao" e non ci penso più

* (ripetere)

Ahi, ahi, ahi, ragazzo, se mi fai soffrire
Mi viene voglia di piantarla lì
Ahi, ahi, ahi, ragazzo...

RITA PAVONE - 1970
* * *
AIÒ-DIÒ (La leggenda)
(Pellegrino - Pavone - Hanery Amman)

In una leggenda, troppe volte l'hanno raccontata, sai
La storia di quell'uomo che impazzì d'amor per lei
Raccontano di lui che, vaga senza meta, da anni ormai
Da quando il mare, onda nera gli ha strappato lei

Dalla scogliera, un richiamo:
"Torna, ti prego", grida lui
E dalla sabbia poi più piano
Lui guarda il cielo e incontra lei... Hey, hey

Aiò-diò, il vento porta lontano con sé, con sé
Aiò-diò, il canto vola più su... Everybody! Say now, say
Aiò-diò, lamento che nasce piano con sé, con sé
Aiò-diò, preghiera che non c'è più... Everybody

(strumentale)

Realtà o leggenda, la storia non è finita qui
C'è chi dice che una notte il mare gli diede lei
Nel buio, nel silenzio la luna complice, pazzia
A due ombre che, con l'alba, la luce riporta via

E nasce ancora un richiamo:
"Torna, ti prego", ma non è lui
È il nostro canto che sale piano
Canto che ormai cantiamo noi... Eh, eh...

Aiò-diò, il vento porta lontano con sé, con sé
Aiò-diò, il canto vola più su e sale, e sale, e sale
Aiò-diò, lamento che nasce piano da sé, da sé
Aiò-diò, preghiera che non c'è più... Yeah... My...

E nasce ancora un richiamo:
"Torna, ti prego", ma non è lui
È il nostro canto che sale piano
Canto che ormai cantiamo noi... Eh, eh...

Aiò-diò, il vento porta lontano con sé, con sé
Aiò-diò, il canto vola più su... Eh, bah...
Aiò-diò, lamento che nasce piano con te, con te
Aiò-diò, preghiera che non c'è più... Everybody! Hey, now!

Aiò-diò, il vento porta lontano con sé, con sé
Aiò-diò, il canto vola più su... Everybody, everybody
Aiò-diò, lamento che nasce piano da te, con sé
Aiò-diò, preghiera che non c'è più... Yeah, yeah! Yeah, yeah! Yeah, yeah! Yeah, yeah!

RITA PAVONE - 1979
* * *
ALL I DO IS DREAM OF YOU
(Nacio Herb Brown - Arthur Freed)

* All I do is dream of you
* the whole night through with the dawn
* I still go on dreamin' of you

* You're every thought, you're everything
* you're every song I ever sing
* summer, winter, autumm and spring

* And were there more
* than twenty-four hours a day
* they'd be spent in sweet content dreamin' away

* When skies are gray, when skies are blu
* morning, noon and nighe time doo
* all I do the whole day through is a dream of you...

(instrumental)
* (repeat)

RITA PAVONE - 1969
* * *
ALL NITE LONG
(Woody Harris)

If you see me comin', lift your window high
if you see me comin', lift your window high
and if you see me going, hang your head and cry

You gotta wail, got to roll all nite long
got to move, go to rock all nite long
got to roll, got to reel-a all nite long
got to reel like you feel all nite long

Got to love me, pretty baby, till the sun comes up at dawn

Baby, you're so beautiful, but you're gonna cry one day
I said: "You're so beatiful, but you're gonna cry one day"
You're gonna feel so bad for a-treating me this way-a

You gotta wail, got to roll all nite long
got to move, go to rock all nite long
got to roll, got to reel-a all nite long
got to reel like you feel all nite long

Got to love me, pretty baby, till the sun comes up at dawn

Forget your blues, let your love come tumbling down, yeah
ah, forget your blues, let your love come tumbling down, I said: down
have you heard the news, big loving mammy is, is in town? Yeah!

Gotta wail, got to roll all nite long
got to move, got to rock all nite long
got to roll, got to reel all nite long
got to reel like you feel all nite long

Got to love me, pretty baby, till the sun comes up at dawn

You got lo love me, pretty baby, till the sun comes up at dawn
you got to love me, pretty baby, till the sun comes up at dawn
you got ot love me, pretty baby, till the sun comes up at dawn.

RITA PAVONE - 2013
* * *
ALLA MIA ETÀ
(Rossi - Robifer)

Alla mia età
Si incomincia a capir l'amor
Si incomincia a cercar con chi
Poter sognar... Woh, woh, woh...

Alla mia età
Si finisce così di giocar
Si incomincia pian, piano a parlar
Con la voce del cuor

Anche per me
È arrivata così, questa età
Ho capito cos'è la realtà
Di un pensiero d'amor...

Alla mia età
Si incomincia a capir l'amor
Si incomincia a cercar con chi
Poter sognar... Woh, woh, woh...

RITA PAVONE - 1963
* * *
ALLE MÄNNER SIND NICHT SO
(Mayer - Buschor)

Eh! Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du yeah, yeah, yeah, yeah.
Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du

Da war der Boy von nebenan
wir spielten zusammen Eisenbahn (tschu-tschu, tschu-tschu)
yeah, er liess mich stehn, ich hab' geweint
da sagte ich: Pass auf mein Freund!

Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du, du, du, du, du.
Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du

Der Herr mit graumeliertem Haar
schwärmte für mich als ich siebzehn war (pa, pa, pa, pa, pa...)
doch dann sah ich den Ehering
und sprach zu ihm, bevor ich ging:

Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du, du, du, du, du.
Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du

Am 7. Juni traf ich dich
und dieser Tag war ein Glück für mich
denn keine Liebe ist so gross
mit dir zog ich das grosse Los

Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du u, u, u, u.
Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du

Eh! Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du yeah, yeah, yeah.
Alle Männer sind nicht so
sind nicht so wie du. Weah!

RITA PAVONE - 1968
* * *
ALLES KAPUTT
(Scharfenberger - Feltz)

Hey! Alles kaputt
oh, wie gemein von ihm
was er da tut
das ist nicht fein von ihm

Alles kaputt
anstatt bei mir zu sein
lässt er mich wieder, oh
lässt er mich wieder, hmm
lässt er mich wieder allein

Er und ich waren Nachbarskinder
wir wohnten jahrelang Tür an Tür
gut war er zu den Nachbarskindern
doch später war er es nur zu mir

Oh, was dann kam, das war so schön, hmm
warum will er nun von mir gehn?

Oh, alles kaputt
nur weil er frei sein will
es ist nicht gut
dass er nicht treu sein will

Alles kaputt
anstatt bei mir zu sein
lässt er mich wieder, oh
lässt er mich wieder, hah, hah
lässt er mich wieder allein

Er und ich passen gut zusammen
wie hier auf Erden kein zweites Paar.
Er und ich waren zwei für die jeder Abend
wie eine Feier war

Oh, was dann kam, war wenig schön, hmm
warum will er nun von mir gehn?

So, alles kaputt
oh, wie gemein von ihm
was er nun tut
das ist nicht fein von ihm

Alles kaputt
anstatt bei mir zu sein
lässt er mich wieder, oh
lässt er mich wieder, hmm, hmm
lässt er mich wieder allein

Alles kaputt
oh, wie gemein von ihm
was er nun tut
das ist nicht fein von ihm

Alles kaputt
anstatt bei mir zu sein
lässt er mich wieder, heh
lässt er mich wieder, huh
lässt er mich wieder allein

Oh, alles kaputt, hah, hah
oh, wie gemein von ihm
was er nun tut
das ist nicht fein von ihm

Alles kaputt
anstatt bei mir zu sein
lässt er mich wieder, oh
lässt er mich wieder, hmm
lässt er mich wieder...

RITA PAVONE - 1970
Dank an M. Sack, die den Liedtext nur nach Hören der Schallplatte kopiert hat.
* * *
AMANDA
(Pavone - Pellegrino - Righini)

Amanda
Tu non lo sai, tradisce
Sul volto suo, una maschera
Amanda sì, Amanda no
Amanda, so che ti spiacerà

Questa scoperta del suo mondo
Ti sbalordisce e poi
E di scordarla tu tenterai
Ma è un gioco inutile, non riuscirai

Perché Amanda è una donna
Fragile donna, solo una donna
Amanda, Amanda

(strumentale)

Amanda
Chiude la porta, Amanda
Dietro a due spalle giovani, uh, uh...
Che non sei tu, che non sei più
L'unico uomo che appartiene a lei

In questo gioco, gioco di sesso
Non ci provare adesso!
Un uomo a lei non basta mai
Li prende e usa come oggetti suoi

Perché Amanda è una donna
Fragile donna, solo una donna
Amando, Amanda.

(strumentale)

RITA PAVONE - 1979
* * *
AMICI MAI
(Argante - Caviri)

Stringi la mia mano e dici:
"Amici come prima?" Ma che dici?
Amici noi non siamo stati mai
Innamorati, sì, magari amanti, sì

Un sorriso, una parola per tirare avanti
Non ci furono tra noi, né ci saranno mai
Eppure amasti me, eppure io ti amai

M'accarezzavi e mi chiedevi:
"Dimmi, amore, di chi sei?"
Che cosa vuoi che ti dicessi
Perché lo chiedi, se già lo sai?

Ma tu di me non ti fidavi:
"Con le donne non si sa mai!"
E pretendevi ti confidassi
Peccati che io non ho fatto mai, ti giuro mai!

Adesso stringi la mia mano e dici:
"Amici come prima?" Ma che dici?
Amici noi non siamo stati mai
Innamorati, sì, magari amanti, sì

(strumentale)

Eppure amasti me, eppure io ti amai

M'accarezzavi e mi chiedevi:
"Dimmi, amore, di chi sei?"
Che cosa vuoi che ti dicessi
Perché li chiedi, se già lo sai?

Ma tu di me non ti fidavi:
"Con le donne non si sa mai!"
E pretendevi ti confidassi
Peccati che io non ho fatto mai, mai, mai! Ti giuro mai!

Stringi la mia mano e dici:
"Amici come prima?" Ma che dici?
Amici noi non siamo stati mai
Innamorati, sì, magari amanti, sì... Amici mai.

RITA PAVONE - 1972
* * *
AMIGOS NO (Amici mai)
(Argante - Caviri - C. G. Lecha)

Estrecha tú mi mano y dime:
"Amigos como antes?"
Más, qué dices? Amigos no!
No, no lo fuimos jamás!
Enamorados, sí, quizás amantes, sí

La sonrisa, una palabra
Para seguir amando
No las hubo entre los dos
Ni las habrá jamás
Y tú me amaste a mí
También yo a ti te amé

Me acariciabas y me pedias:
"Dime, amor, di quién eres?"
Pues que querías que te dijese
Porque perguntas si ya lo sabes?

Mas tú de mí no te fiabas:
"Con las mujeres nunca se sabe!"
Y pretendías te confiase pecados que
Yo no he hecho jamás, te juro no!

Y ahora estrecha tú mi mano y dime:
"Amigos como antes?"
Más, que dices? Amigos no!
No, no fuimos jamás
Enamorados, sí, quizás amantes, sí

(instrumental)

Y tú me amaste a mí
También yo a ti te amé

Me acariciabas y me pedias:
"Dime, amor, di quién eres?"
Pues que querías que te dijese
Porque perguntas si ya lo sabes?

Mas tú de mí no te fiabas:
"Con las mujeres nunca se sabe!"
Y pretendías te confiase pecados que
Yo no he hecho jamás, te juro no!

Estrecha tú mi mano y dime:
"Amigos como antes?"
Más, qué dices? Amigos no!
No, no fuimos jamás
Enamorados, sí, quizás amantes, sí... Amigos no.

RITA PAVONE - 1972
* * *
AMORE A METÀ
(Rita Pavone - Carolain)

Mi sei stato infedele sin dal primo istante
Mi sei stato indefele, ma ti amavo ugualmente
Per te le mie amiche erano insipide, brutte
Ma dopo tre mesi ti le eri fatte già tutte

Eppure non riuscivo a staccarti dal mio cuore
Il solo pensiero mi metteva di malumore
Avrei voluto essere forte e dirti addio
Ma ti amavo così tanto, che di più si ama solo Dio

Così fingo di non vedere
Così fingo di non sentire
Che la notte rientri sempre più tardi
E porti sul tuo corpo tutti i suoi sguardi

Poi cancelli con fazzoletto
Tracce livide di rossetto
E ti senti al mio fianco senza parlare
Ed è questo silenzio che mi fa male di più, di più...

Scoppia dentro, scoppia dentro
Questa rabbia senza voce
Questo urlare senza pace

Scoppia dentro, Dio! Scoppia dentro
E vorrei sentirmi niente
Annullarmi totalmente

Il mio caso non ha soluzione
Io, il tuo cane. Tu, il mio padrone
E m'arrendo di fronte all'evidenza
Che questo amore è frutto di sofferenza

E m'inchino a questo verdetto
A questo averti solamente a letto
Questo amore part-time per poche ore
Senza dignità, senza pudore per me, per me...

Scoppia dentro, scoppia dentro
Questa rabbia senza voce
Questo urlare senza pace

Scoppia dentro, Dio! Scoppia dentro
Non riesco a dirti basta
Ti ho talmente nella testa

Amore a metà, amore a metà, il tuo
Amore a metà, amore a metà...

RITA PAVONE - 1989
* * *
AMORE RAGAZZO MIO
(Pintucci - Mattone)

Amore, ragazzo mio... Ti lascio
Mi costa, lo so, però... Lo faccio
Un giorno ritornerò... Può darsi
E a casa ti ritroverò... Può darsi

La felicità... Dimmi dove sta?
È il sole di notte? Chi sa?

La felicità... Passa e poi va via
È un sogno, un volo, poesia

Amore, ragazzo mio... Ti lascio
Disposo la malinconia... Per gioco
Però, mentre vado via... Strano
In fondo, si riaccende già... Il fuoco

* La felicità... Dimmi dove sta?
* È il sole di notte? Chi sa?

* La felicità... Passa e poi va via
* È un sogno, un volo, poesia

* (ripetere)

RITA PAVONE - 1972
* * *
AMORE SCUSAMI
(V. Pallavicini - G. Mescoli)

(Amore scusami)
Se sto piangendo, amore scusami
Ma ho capito che lasciandoti
Io soffrirò

(Amore baciami)
Arrividerci, amore, baciami
E se mi penserai ricordati
Che amo te

Ti ricordi quella sera
Che per gioco ti baciai?
Sembrava solo un'avventura
Un'avventura in riva al mar

Mi baciavi nel silenzio
Non volevo confessar
Che stavo, forse a poco a poco
Innamorandomi di te...

(Amore scusami...)
Se sto piangendo, amore scusami
Ma ho capito che lasciandoti
Io soffrirò

(Amore baciami...)
Arrividerci, amore, baciami
E se mi penserai ricordati
Che amo te.

RITA PAVONE & VICTOR & "V" SOUND - 1975
* * *
AMORE TWIST
(Bovenzi)

* Pensando al nostro amore distrutto
* Mi guardo intorno a me
* Ma non ti vedo accanto a me

* Girando delusa per la città
* Ho visto ballare il twist
* E tutta a un tratto
* Mi son messa a ballar

* Twist, twist! Ho pensato a te
* Twist, twist! Se tu stavi con me
* Twist, twist! Avresti ballato anche tu

* (ripetere)

Avresti ballato anche tu
Avresti ballato anche tu
Avresti ballato anche tu...

RITA PAVONE - 1962
* * *
ANNI IMPAZIENTI
(R. Pavone - M. Colucci)

Vai a scuola con fare stanco
Infagottato in un maglione bianco
Per metà uomo, metà bambino
Quali regali ti farà il destino?

Anni impazienti sono i tuoi
Vorresti viverli come vuoi

Figlio mio, piccolo uomo
Aspetta a crescere
Solo ieri - sembra un minuto
Ti ho visto nascere

Il viso duro e l'indolenza
Di chi, del mondo, può fare senza
Parli di donne con tono esperto
Ma mi nascondi che hai già sofferto

Le prime lacrime, il primo amore
Il primo vero grande dolore

Tu, figlio mio, piccolo uomo
Aspetta a crescere
Solo ieri, sembra un minuto
Ti ho visto nascere

Figlio mio, ma quante cose
Avrei da insegnarti ancora
Cucciolo d'uomo, non correre
Verrà anche per te l'ora

Anni impazienti sono i tuoi
Vorresti viverli come vuoi

Tu, figlio mio, piccolo uomo
Aspetta a crescere
Solo ieri, sembra un minuto
Ti ho visto nascere

Figlio mio, ci sono cose
Che avrei da raccontarti ancora
Piccolo uomo, non correre
Verrà anche per te l'ora...

RITA PAVONE - 1985
* * *
APPASSIONATI
(Lopez - F. M. Cantini - C. Vistarini)

(Lavorare... Caminare
 Come tutti, quando è sera, rincasare)
Ricordare... Le parole
Di una voce che scambiamo per amore

Innalzare... Grattaceli
Di spietate solitudini già pieni
E la sera ritrovarsi ancora qua
In un bar malato di elletricità

Appassionati, noi
Abbracciamoci più forte, noi
In un mondo che si perde qui
Tutto strano e buio, a tutti sconosciute

Noi, se la vita non ci aspetti
Noi, abbracciati come amanti
Qui dentro macchine rubate e abbandonate
Ritroviamo un po' di sogni e di bugie, insieme

Una notte... Come tutto
E le stelle fanno luce per dispetto
Sopra i banchi del mercato vuoto ormai
C'è un'arancia che con me dividerà

E appassionati noi
Abbracciamoci più forte, noi
In un mondo che si perde qui
Tutto strano e buio e a tutti sconosciute

Noi, se la vita non ci aspetti
Noi, abbracciati come amanti
Qui dentro macchine rubate e abbandonate
Ritroviamo un po' di sogni e di bugie

(Noi) Noi, noi (Na-na, na-na, na-na, na-na)
Noi (Na-na, na-na, na-na, na-na)
Qui (Na-na, na-na, na-na, na-na...).

RITA PAVONE - 1977
Grazie ad A. Arenas per copiare il testo della canzone, soltanto sentindola del disco.
 * * *
AQUARIUS
(Ragni - Rado - MacDermot)

When the moon is in the Seventh House
and Jupiter aligns with Mars
then peace will guide the planets
and love will steer the stars

This is the dawning of the age of Aquarius
the age of Aquarius... Aquarius! (Aquarius)
Aquarius... (Aquarius)

Harmony and understanding
sympathy and trust abounding
no more falsehoods or derisions
golden living dreams of visions
mystic crystal revelation
and the mind's true liberation
Aquarius! (Aquarius) Aquarius... (Aquarius)

When the moon is in the Seventh House
and Jupiter aligns with Mars
then peace will guide the planets
and love will steer the stars

This is the dawning of the age of Aquarius
the age of Aquarius... Aquarius! (Aquarius)
Aquarius... (Aquarius)

Aquarius... (Aquarius) Aquarius... (Aquarius).

RITA PAVONE - 1970
* * *
AQUEST VESPRE AMB TU (Stasera con te)
(Chiosso - Wertmüller - Pisano - A. Martínez)

Aquest vespre... Será el meu primer vespre vora teu
Important per mi és, tu ja ho saps
Important com cap més, per que mai
Per que mai no he viscut
Una história amorosa tota per mi, meva!
Per que mai no he trobat
Aquesta hora que avui será meva!

I aquest vespre vindrás... Si, jo ho sé!

Aquest vespre... (Stasera) Aquest vespre
No és com altres, és el primer!
Finalment és per mi, i és per tu
He esperat, peró mai, mai ningú
Mai ningú no hi haurá alm
Un amor tan auténtic con és el teu. No! (Questa sera solo noi!)
No! No! (Questa sera solo noi!) No!

(Strasera, sarà la prima sera mia con te)

Yeah... Finalment és per mi, i és per tu
He esperat, peró mai, mai ningú
Mai ningú no hi haurá alm
Un amor tan auténtic con és el teu. No! (Questa sera solo noi!)
No! No! (Questa sera solo noi!)
No! No! (Questa sera solo noi!) No! No...

RITA PAVONE - 1966
* * *
ARRIVEDERCI HANS
(Mayer - Buschor)

Arrivederci Hans
das war der schönste Tanz
das Licht geht aus im Lokal
nun küss mich noch mal
bevor wir nach Hause geh'n

Arrivederci Hans
das war der letzte Tanz
es wird bald wieder so sein
vergiss mich nicht ganz
oh, arrivederci Hans

Er kam aus der Ferne im Norden
und sie war zu Hause am Meer
sie waren Verliebte geworden
da fiel ihr der Abschied so schwer

Arrivederci Hans
das war der schönste Tanz
das Licht geht aus im Lokal
nun küss mich noch mal
bevor wir nach Hause geh'n

Arrivederci Hans
das war der letzte Tanz
es wird bald wieder so sein
vergiss mich nicht ganz
oh, arrivederci Hans

Sie wusste, die Zeit geht zu Ende
sie wusste, bald wird es gescheh'n
gib' mir noch einmal die Hände
und ich werd' ihn lang nicht mehr seh'n

Arrivederci Hans
das war der schönste Tanz
das Licht geht aus im Lokal
nun küss mich noch mal
bevor wir nach Hause geh'n

Arrivederci Hans
das war der letzte Tanz
es wird bald wieder so sein
vergiss mich nicht ganz
oh, arrivederci Hans

"-Arrivederci! Arrivederci!"
(La, la, la, la, la, la...)
"-Arrivederci! Torna presto!"
(La, la, la, la, la, la...)
"-Arrivederci! Arrivederci!"

RITA PAVONE - 1968
* * *
ARRIVEDERCI NAPOLI
(Mayer - Behrle)

(La, la, la, la, la, la...)
Arrivederci Napoli

Tanz'einmal noch mit mir
eh'dein Herz ich verlier'
arrivederci Napoli!

Schenk' den Wein noch mal ein
Morgen bin ich allein
arrivederci Napoli!

Denke nur an uns zwei
bald ist alles vorbei
arrivederci Napoli!

Fährt dein Zug morgen früh
ich vergesse dich nie
arrivederci Napoli

Wir lagen Tag für Tag
verliebt am weissen Strand
das Gefühl der grossen Liebe
das hab'ich vorher noch nie gekannt

Es war so schön mit dir
denn ich war nie allein
sag', warum muss die Zeit
so schnell zu Ende sein?

Tanz'einmal noch mit mir
eh'dein Herz ich verlier'
arrivederci Napoli!

Schenk' den Wein noch mal ein
Morgen bin ich allein
arrivederci Napoli!

Denke nur an uns zwei
bald ist alles vorbei
arrivederci Napoli!

Fährt dein Zug morgen früh
ich vergesse dich nie
arrivederci Napoli

Heut'spielt zum letzten Mal
die Musik Box für uns
mit dir Morgen auf die Reise zu gehen
das wäre mein grösster Wunsch

Die alte Stadt, sie schläft
nur das Hafenlicht
sieht unser grosses Glück
das heute Nacht zerbricht

Tanz'einmal noch mit mir
eh'dein Herz ich verlier'
arrivederci Napoli!

Schenk'den Wein noch mal ein
Morgen bin ich allein
arrivederci Napoli!

Denke nur an uns zwei
bald ist alles vorbei
arrivederci Napoli!

Fährt dein Zug morgen früh
ich vergesse dich nie
arrivederci Napoli!

RITA PAVONE - 1975
* * *
ARRIVEDERCI ROMA
(Rascal - Garninei - Giovannini - Glando)

Arrivederci Roma
Good-bye, au revoir

Si ritrova a pranzo a Squarciarelli
Fettuccini e vino dei Castelli
Come ai tempi belli che Pinelli immortalò!

Arrivederci Roma
leb wohl, auf Wiedersehen
doch ich geh' nicht fort für alle Zeiten
überall soll mich dein Bild begleiten
bald ist wieder Frühling
dann werd' ich dich wiedersehen

(Arrivederci Roma
 leb wohl, auf Wiedersehen)

Doch ich geh' nicht fort für alle Zeiten
überall soll mich dein Bild begleiten
bald ist wieder Frühling
dann werd' ich dich wiedersehen

Roma mia! Roma mia! Ah, ah
Roma mia...

RITA PAVONE - 1969
Grazie, M. Sack, per copiare e completare il testo in tedesco della canzone soltanto sentindola del disco. / Danke, M. Sack, dass du den deutschen Text allein durch das Hören des Liedes aufgeschrieben und damit vervollständigt hast.
* * *
ARRIVERCIAO
(Amurri - Canfora)

(Arriverciao, arriverciao
 Arriverciao, arriverciao)

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao
A modo mio ti dico addio
Ma ricordati che tornerò da te

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao
Adesso io lo dico a te
Ma fra poco lo so, tu lo dici a me

È un po' di più di arrivederci
Molto di più, di più di un ciao
E vuol dire: non scordarmi

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao
È il mio solo hello, bye, bye
Che io dedico a te, solamente a te

(Arriverciao, arriverciao
 Arriverciao, arriverciao
 A modo mio ti dico addio
 Ma ricordati che tornerò da te)

È un po' di più di arrivederci
Molto di più, di più di un ciao
E vuol dire: non scordarmi

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao
Adesso io lo dico a te
Ma fra poco lo so, tu lo dici a me

* Arriverciao, arriverciao
* Arriverciao, arriverciao
* È il mio solo hello, bye, bye
* Che io dedico a te, solamente a te

* (ripetere)

Arriverciao, arriverciao
Arriverciao, arriverciao
È il mio solo hello, bye, bye...

RITA PAVONE - 1971
* * *
AU DERNIER PRINTEMPS
(M. Jourdan - R. Vincent)

Quand le temps nous sera compté
Quand le dernier printemps viendra
En entendant le vent souffler
J'aurai peur que tu prennes froid

Et nous aurons le dos courbé
Par le poids de toute une vie
Et tu, tu auras les joues ridées
À force de m'avoir souri, souri

Au dernier printemps de notre vie
Le soleil se couchera trop tôt
Au dernier printemps de notre vie
Les lilas n'auront jamais été si beaux

Quand j'imagine ce printemps
Si loin et si proche de nous
Je crois voir nos petits-enfants
Enroulés autour de ton cou

Et la tendresse de ce jour
Viendra comme un soleil d'été
Viendra s'ajouter à l'amour
Mais nous n'en parlerons jamais, jamais

Au dernier printemps de notre vie
Le soleil se couchera trop tôt
Au dernier printemps de notre vie
Les lilas n'auront jamais été si beaux

Quand viendra le dernier printemps
Nos coeurs usés battront moins fort
Et nous aurons la force pourtant
Nous deux, de nous aimer encore

Pourtant l'un de nous en chemin
Trop fatigué s'arrêtera
Qui le permier, je n'en sais rien
Moi je voudrais que ce soit moi

Mais je voudrais que ce soit moi
La-la-la, la-la-la, la-la-la, la-la-la, la-la-la
Au dernier printemps de notre vie
Au dernier printemps.

RITA PAVONE - 1972
Merci à M. Dumont pour avoir transcrit le texte de la chanson, seulement en écoutant le disque.
* * *
AUCH FÜR KLEINE LEUTE
(Bruhn - Bradtke)

Auch für kleine Leute ist die gro𝛽e Liebe
da mit allem drum und dran
denn für kleine Leute kommt die gro𝛽e Liebe
ganz genauso einmal irgendwann

Und die Glocken sie läuten für alle
und für alle lacht der Sonnenschein.
Auch für kleine Leute ist die gro𝛽e Liebe
da zum Träumen und zum Glücklichsein

Reicher Mann, schöne Braut
Kutsche mit sechs Pferden
schau dem Glück nicht traurig hinterher.
Glaub mir doch, dass wir zwei
auch so glücklich werden
glücklich so wie sie und so wie er

Auch für kleine Leute ist die gro𝛽e Liebe
da mit allem drum und dran
denn für kleine Leute kommt die gro𝛽e Liebe
ganz genauso einmal irgendwann

Und die Glocken sie läuten für alle
und für alle lacht der Sonnenschein.
Auch für kleine Leute ist die gro𝛽e Liebe
da zum Träumen und zum Glücklichsein.

RITA PAVONE - 1970
Dank an M. Sack, die den Liedtext nur nach Hören der Schallplatte kopiert hat.
* * *
AUGURI A TE
(Rossi - Enríquez)

(Auguri a te...) A te
Dal più profondo del cuore
Da dove nasce l'amore
Che ci unisce così

(Auguri a te...) A te
Che sei il mio bene più grande
La sola cosa che conta per me
Perché vivo di te, vivo di te

Tutte le gioie che il mondo può darti
Tutte le cose che al mondo hai sognato
Io le sogno per te, io le voglio per te
Mio caro, mio caro, mio amor

(Auguri a te...) A te
Dal più profondo del cuore
Da dove nasce l'amore
Che ci unirà per sempre

(Tutte le cose che al mondo hai sognato
 Tutte le cose che il mondo può darti...)
Io le sogno per te, io le voglio per te
Mio caro, mio caro, mio amor

(Auguri a te...) A te
Dal più profondo del cuore
Da dove nasce l'amore
Che ci unirà per sempre

Per sempre... Per sempre... Per sempre...

RITA PAVONE - 1963
* * *
AY, MUCHACHO (Ahi, ahi ragazzo)
(Migliacci - Napolitano - B. Amart)

De un cigarro preso entre tus labios
Va saliendo poco a poco el humo
Que al meterse dentro de tus ojos
Ha cambiado su color

Y me pareció encontrarte a ti
Casi, casi para llorar
Pero no fue así, sólo yo sufrí
Pues perder no sabré jamás

No te burles más
Pues tu amor, al fin
Es de un tono ridículo

Ay, ay, ay, muchacho
Si no cambias pronto
Me vienen ganas de dejarte ya!

Ay, ay, ay, machacho
Si tú no comprendes
Adiós te digo y no lo pienso más

Aunque tires piedras hacia el cielo
Nunca llegarás a las estrellas
Y no pienses que estaré sufriendo
Si esta noche tú te vas

Si me dejas tú, no podrás decir
Que mereces mi corazón
Me consolará algún otro que
Pueda hacerme por fin reir

La felicidad es la que nos da
Fuerza siempre para vivir

* Ay, ay, ay, muchacho
* Si no cambias pronto
* Me vienen ganas de dejarte ya!

* Ay, ay, ay, muchacho
* Si tú no comprendes
* Adiós te digo y no lo pienso más!

* (repetir)

Ay, ay, ay, muchacho
Si no cambias pronto
Mi vienen ganas de dejarte ya...

RITA PAVONE - 1970
* * *